CONDIZIONATORE MONOSPLIT A CASSETTA

Crea­re un’aria con­di­zio­na­ta di buo­na qua­li­tà, in gra­do di adat­tar­si anche alle neces­si­tà e alle esi­gen­ze di per­so­ne dif­fe­ren­ti, non è una mis­sio­ne faci­le, ma la HT Mila­no ha inse­ri­to nel suo cata­lo­go, che com­pren­de solo Con­di­zio­na­to­ri Sen­za Uni­tà Ester­na, tut­ti con Tec­no­lo­gia Inver­terPom­pa di Calo­re, solu­zio­ni per ogni tipo di richie­sta.

VASTITA’ CLIMATIZZATA

Negli ambienti piccoli è possibile utilizzare dei Condizionatori a Parete, che vengono chiamati Split, in grado di raffreddare e riscaldare la temperatura senza troppi problemi.

Nel caso in cui si fac­cia rife­ri­men­to a strut­tu­re mol­to gran­di, come gli eser­ci­zi com­mer­cia­li o un open spa­ce, que­sto tipo di siste­ma di con­di­zio­na­men­to non sareb­be cer­ta­men­te suf­fi­cien­te.

Per que­sto moti­vo tra le pro­po­ste da noi effet­tua­te c’è anche quel­la del Con­di­zio­na­to­re Mono Cas­set­ta che uti­liz­za una tec­no­lo­gia in gra­do non solo di cli­ma­tiz­za­re l’ambiente, ma anche di ridur­re al mini­mo tut­ti i disa­gi che spes­so accom­pa­gna­no la pre­sen­za dell’aria raf­fred­da­ta e riscal­da­ta in una strut­tu­ra dal­le gran­di dimen­sio­ni.

Que­sto model­lo di Cli­ma­tiz­za­to­re Sen­za Uni­tà Ester­na è in gra­do di copri­re dav­ve­ro gran­di aree, gra­zie alla sua poten­za ed alla pos­si­bi­li­tà di col­lo­ca­re la cas­set­ta, che è l’elemento di ero­ga­zio­ne dell’aria fred­da e cal­da, a sof­fit­to, non occu­pan­do posto né a livel­lo del pavi­men­to né in altre aree che pos­so­no risul­ta­re uti­li per lo svol­gi­men­to dell’attività quo­ti­dia­na.

La poten­za di que­sto Con­di­zio­na­to­re Mono Cas­set­ta è offer­ta dal suo com­pres­so­re, che è con­si­de­ra­to il cuo­re dell’apparecchio, in quan­to è la par­te depu­ta­ta alla tra­sfor­ma­zio­ne dell’aria. Tale com­pres­so­re può esse­re tran­quil­la­men­te nasco­sto, poten­do esse­re col­lo­ca­to a muro oppu­re al pavi­men­to, limi­tan­do gli ingom­bri.

clima-ottimale-min

COMODITA’ ECONOMICA

La tecnologia inverter, presente in tutti i nostri apparecchi, consentirà ancora di più la limitazione dei disagi e anche dei costi.

Quello che differenzia il Condizionatore Mono Cassetta da quelli a parete, è che funzionano, invece, con un principio di stratificazione dell’aria condizionata.

Nel caso del cli­ma­tiz­za­to­re a cas­set­ta l’aria si potrà, quin­di, dif­fon­de­re in modo omo­ge­neo in tut­ta la stan­za, sen­za get­ti improv­vi­si e sen­za aree fred­dis­si­me e altre cal­dis­si­me.

Infat­ti, in pri­mo luo­go riu­scen­do a man­te­ne­re costan­te la tem­pe­ra­tu­ra, sen­za l’effetto “on-off” tipi­co dei vec­chi cli­ma­tiz­za­to­ri, que­sto con­di­zio­na­to­re non vedrà la pro­du­zio­ne di flus­si d’aria improv­vi­si, che pos­so­no esse­re dav­ve­ro mal tol­le­ra­ti.

Il fun­zio­na­men­to di un Con­di­zio­na­to­re Mono Cas­set­ta è, inol­tre, van­tag­gio­so pro­prio per un prin­ci­pio di benes­se­re e per­ce­zio­ne del­la tem­pe­ra­tu­ra da par­te di chi si tro­vi nell’ambiente cli­ma­tiz­za­to. Infat­ti, l’aria cal­da ten­de­rà a sali­re sem­pre ver­so l’alto, e il cli­ma­tiz­za­to­re potrà por­ta­re ver­so il bas­so solo l’aria alla giu­sta tem­pe­ra­tu­ra.

comodita-economica

Il fat­to di non spe­gner­si e accen­der­si di con­ti­nuo farà dura­re mol­to di più il moto­re dell’apparecchio e ridur­rà note­vol­men­te il costo in bol­let­ta dell’utilizzo del cli­ma­tiz­za­to­re. Infat­ti, il caso di non dover­si spe­gne­re e accen­de­re in suc­ces­sio­ne, por­te­rà anche a una richie­sta rela­ti­va­men­te bas­sa di ener­gia elet­tri­ca.

DIREZIONE REMOTA

Tutti i Monosplit Senza Unità Esterna a Cassetta vengono assegnati con i loro corredi, tra questi bisogna sottolineare il pratico ed essenziale Telecomando da Condizionatore.

La gestio­ne di que­sto Cli­ma­tiz­za­to­re avver­rà in due modi: tra­mi­te il clas­si­co Coman­do a Pare­te e attra­ver­so l’indispensabile Tele­co­man­do da Con­di­zio­na­to­re. Il pri­mo con­sen­ti­rà di indi­vi­dua­re la tem­pe­ra­tu­ra giu­sta e sta­bi­li­re le fasce ora­rie, e il secon­do uni­rà alla fun­zio­na­li­tà del siste­ma a pare­te anche ulte­rio­ri ele­men­ti posi­ti­vi.

Difat­ti, que­sto tele­co­man­do darà la pos­si­bi­li­tà di accen­de­re e spe­gne­re l’apparecchio, di varia­re la tem­pe­ra­tu­ra e andrà a fun­zio­na­re anche come un Ter­mo­sta­to Remo­to. Usan­do il sem­pli­ce coman­do a distan­za si potran­no sta­bi­li­re gli ora­ri di fun­zio­na­men­to dell’apparecchio su tut­te le 24 ore del­la gior­na­ta, sen­za dover­si per for­za avvi­ci­na­re al cli­ma­tiz­za­to­re.

telecomando
termostato
direzione-remota

Ecco che, quin­di, nego­zi, risto­ran­ti e magaz­zi­ni potran­no sem­pre ave­re l’aria alla giu­sta tem­pe­ra­tu­ra, sen­za disa­gi, con un rile­van­te rispar­mio e poten­do limi­ta­re anche gli ingom­bri a livel­lo di spa­zio, ele­men­to da non sot­to­va­lu­ta­re.

SCHEDA MONOSPLIT A CASSETTA DA INCASSO

DA 12000 A 60000 BTU/H

Monosplit a Cassetta da Incasso
I modelli da 12000 a 18000 Btu/h montano di serie il sistema RWC (Reduced Water Control),
per il modello da 24000 Btu/h il sistema e’ accessorio.

DATI TECNICI MONO CASSETTA CONDENSATI AD ACQUA

MODELLOAHT 012 I CAAHT 018 I CAAHT 024 I CAAHT 032 I CA
CAPACITA’ NOMINALE MAX WATT FREDDO – CALDO3600 – 40005295 – 59007058 – 77009411 – 9900
CAPACITA’ DEUMIDIFICAZIONE LT/H2344
CONSUMO IN FREDDO / CALDO WATT1200 MONOFASE1550 MONOFASE2100 MONOFASE2400 MONOFASE
RUMOROSITA’ INTERNA / ESTERNA dB15 – 3015 – 4015 – 4015 – 40
VOLUME ARIA TRATTATA M3/H80085011001100
DIMENSIONI UNITA’ INTERNA L – A – P in mm650 – 270 – 570650 – 270 – 570840 – 248 – 840840 – 248 – 840
DIMENSIONI MOTOCONDENSANTE L – A – P in mm460 – 460 – 340570 – 480 – 500570 – 480 – 500570 – 480 – 500
PESO UNITA’ INTERNA – MOTOCONDENSANTE in KG20 – 3521 – 4024 – 6025 – 64
GAS PRECARICATO R 410 in KG0,811,201,45
TUBI CONNESSIONE GAS1/4 3/81/4 1/23/8 5/83/8 5/8
ATTACCHI IDRAULICI ACQUA1/2 F 1/2 F1/2 F 1/2 F1/2 F 1/2 F1/2 F 1/2 F
MASSIMA TEMPERATURA ACQUA CONDENSAZIONE28° C28° C28° C28° C
MINIMA TEMPERATURA ACQUA9° C9° C9° C9° C
CONSUMO ACQUA M3/H0,190,270,390,52
MISURA CORNICE in mm650 – 650 – 30950 – 950 – 34950 – 950 – 34950 – 950 – 34
MODELLOAHT 036 I CA MAHT 048 I CAAHT 060 I CA
CAPACITA’ NOMINALE MAX WATT FREDDO – CALDO11000 – 1180014117 – 1567418000 – 18800
CAPACITA’ DEUMIDIFICAZIONE LT/H678
CONSUMO IN FREDDO / CALDO WATT3600 MONOFASE4000 TRIFASE4800 TRIFASE
RUMOROSITA’ INTERNA / ESTERNA dB25 – 4525 – 4525 – 45
VOLUME ARIA TRATTATA M3/H160020002400
DIMENSIONI UNITA’ INTERNA L – A – P in mm840 – 248 – 840840 – 248 – 840840 – 248 – 840
DIMENSIONI MOTOCONDENSANTE L – A – P in mm570 – 960 – 500570 – 1100 – 500570 – 1100 – 500
PESO UNITA’ INTERNA – MOTOCONDENSANTE in KG26 – 7029 – 8029 – 87
GAS PRECARICATO R 410 in KG2,7533,5
TUBI CONNESSIONE GAS3/8 5/83/8 5/83/8 3/4
ATTACCHI IDRAULICI ACQUA1/2 F 1/2 F1/2 F 1/2 F1/2 F 1/2 F
MASSIMA TEMPERATURA ACQUA CONDENSAZIONE28° C28° C28° C
MINIMA TEMPERATURA ACQUA9° C9° C9° C
CONSUMO ACQUA M3/H0,560,780,97
MISURA CORNICE in mm950 – 950 – 37950 – 950 – 37950 – 950 – 37
2018-02-16T02:57:04+00:00
Deutsch English Español Français Italiano